rapina in banca

Pubblicato il da blucobalto1982

Banca assaltata da una 14enne: "Voglio i soldi per andarmene di casa"

Venerdì, 7 settembre 2012 - 12:07:00
rapina

Volto coperto da una maschera e coltello in mano. Così una ragazza russa di 14 anni si è presentata in banca a Izhevsk negli Urali, per tentare una rapina. "Volevo i soldi per andarmene di casa e farla finita", ha poi spiegato. La giovanissima ladra è stata però fermata dalle guardie di sicurezza della struttura.

"Volevo liberarmi dal controllo dei miei genitori", ha aggiunto di fronte alla commissione d'inchiesta. Sembra che la 14enne, molto brava a scuola, avesse forti problemi di convivenza con la madre, divorziata, e il nuovo compagno di lei.

Come racconta il quotidiano "Komsomolskaya Pravda", si è presentata con una maschera bianca e un cappuccio, brandendo un coltello di fronte a un dipendente, ma in breve tempo è stata fermata dagli agenti di sicurezza. Urlava che voleva 200.000 rubli (circa 5mila euro) in contanti.

E 'stata rilasciata dopo essersi stata impegnata a non lasciare la ....... leggi l articolo su http://affaritaliani.libero.it/cronache/ragazza-russsa070912.html

Commenta il post